I nostri Servizi

I nostri Servizi

Progettazioni - Collaudi - Perizie


Ingegneria, Qualità e Sistemi SRL effettua le seguenti attività:

  • Progettazione architettonica e strutturale
  • Consulenza tecnico-legale di parte e C.T.U. ed arbitrati
  • Controllo metrologico e taratura di strumenti presso aziende e/o laboratori Accredia
  • Sorveglianza lavori e Quality Engineering
  • Servizi di supporto al R.U.P.(Project financing, validazione progettazione)
  • Collaudi strutturali ed impiantistici
  • Pratiche per il conseguimento del CPI


Ingegneria, Qualità e Sistemi SRL effettua consulenza tecnica sulle seguenti attività:

  • Prove nel settore dell’ingegneria civile (testo unico sulle costruzioni, l.1086/71):
    PROVE SUI CALCESTRUZZI E RELATIVI COMPONENTI;
    PROVE SULLE MALTE E LORO COMPONENTI;
    PROVE SUI BITUMI E CONGLOMERATI BITUMINOSI;
    PROVE SULLE TERRE, GEOFISICHE.

  • Prove e controlli non distruttivi:
    METALLOGRAFICHE (Mammografie e radiografie, ultrasuoni, liquidi penetranti, spettrometrie, estensimetria);
    QUALIFICA SALDATORI E PROCESSI;
    PROVE ACUSTICHE (Reg. 2000/14/CE): motocompressori, gru a torre, gruppi elettrogeni, martelli demolitori, tosaerba, macchine ed attrezzi per cantieri, ecc…

  • Prove Chimiche:
    PROVE PER L’INDUSTRIA ALIMENTARE (D.M. 21/03/73, 338/98, 538/99): alimenti ed imballaggi, composizione, ricerca elementi tossici, valori energetici e nutrizionali, ecc..;
    CHIMICA INDUSTRIALE;
    CHIMICA ECOLOGICA (D.L. 152/2006 e s.m.i.): acque potabili e di scarico, classificazione rifiuti, valutazione emissioni gassose industriali, ecc..;
    CHIMICA ECOTOSSOLOGICA (DM 3/12/1985 e Direttiva Reach): classificazione sostanze pericolose per autorizzazione alla commercializzazione, ecc..;
    ECOLABEL (Reg. 1980/2000/CE): Prove che attestano un ridotto impatto ambientale del prodotto nell’arco del suo ciclo di vita;

  • Sicurezza elettrica:
    Compatibilità elettromagnetica, verifiche ispettive impianti;

  • Resistenza al fuoco (DM 26/06/84, UNI, ASTM, BSI, DIN, AFNOR, DM 03/09/2001):
    prove su tende e tendaggi, prove evacuatori di fumo e calore, rivestimenti murali, moquette, mobili imbottiti, pannelli in legno, plastica, vernici, ecc..

  • Prove per l’industria:
    MACCHINE ED ATTREZZATURE (Dir. 2006/92/CEE): attrezzature e macchine, apparecchi di sollevamento e di movimentazione, recipienti semplici a pressione, ecc..
    GIOCATTOLI (Reg. 88/378/CE, D.Lgs. 313/91): Giocattoli e loro componenti, videogiochi, ecc…;
    MONTACARICHI, ASCENSORI E COMPONENTI (Reg. 98/37/CE, 95/16/CE, DPR 162 del 30.04.1999);
    TERMOTECNICA (L. 308/82, L.10/91, DM 02/04/98, Reg. 90/396/CE, 92/42/CE): caldaie, termoconvettori, corpi radianti, climatizzatori, termoregolatori, valvole, pompe, ecc...



CONTROLLI TECNICI AL FINE DEL RILASCIO DELLA POLIZZA DECENNALE POSTUMA

La Legge 210 del 2004 ed il Decreto Legislativo 122/2005 in vigore da Settembre 2005 prevedono una maggiore tutela nel settore dell'edilizia a tutto vantaggio del sistema edile. Quest'ultima, in particolare, mira a tutelare i diritti di chi acquista gli immobili, nonché dell'impresa che in virtù della stessa polizza è garantita da difetti e/o vizi di costruzione.

L'associazione nazionale delle assicurazioni (ANIA) ha stipulato un accordo quadro con degli Organismi Indipendenti qualificati secondo la norma ISO/TEC 17020 a tutela di tutti i soggetti interessati ed in particolare a:

- Imprese di Costruzione ed installazione;
- Immobiliari;
- Broker Assicurativi;
- Assicurazioni.

I controlli tecnici indipendenti (L. 210/2004) per conto degli Organismi Indipendenti mirano a valutare la conformità dei lavori eseguiti rispetto al progetto al fine di assicurare certezza sui tempi (cronoprogramma) e costi di realizzazione e che l'opera stessa venga eseguita secondo gli standards qualitativi previsti.